Informativa breve
Al fine di offrire la migliore esperienza on-line questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Per saperne di più

Grappa e liquori di qualità dal 1933

immagine en de fr fr np

LONDRA PREMIA LA GRAPPA DI VITTORIO VENETO.

La grappa della distilleria DE NEGRI ottiene i massimi riconoscimenti all' International Wine & Spirit Competition 2007 con la Silver Medal Best in Class e nel 2011 ottiene adirittura la Gold Medal Best in Class. Il prestigioso titolo conferito lancia, ancor di più, nel mercato internazionale il nostro prodotto italiano.


 



 



 


Cos'è la grappa?

La grappa è l'acquavite ottenuta dalla distillazione delle vinacce - il nome è riservato solo a quella prodotta in Italia e nel Canton Ticino (Svizzera).

Cos'è la vinaccia?

La vinaccia è quanto rimane dopo la produzione del vino, cioè le buccette dell'uva coi loro semi. La buccetta però ha la particolarità di concentrare in essa tutte le principali sostanze aromatiche dell'intero acino.

Che caratteristiche ha la grappa bianca o giovane?

La grappa bianca o giovane porta con sè gli aromi del vitigno d'origine e della fermentazione, sapientemente selezionati dal distillatore.

Che caratteristiche ha la grappa affinata in legno?

La grappa affinata in legno, che viene tenuta in botte per un periodo non troppo lungo, presenta un carattere più morbido.

Che caratteristiche ha la grappa invecchiata?

La grappa invecchiata viene tenuta in botte per un periodo più prolungato, al fine di ottenere caratteri particolari, derivati dalla qualità del legno e dall' osmosi che si verifica attraverso la porosità dello stesso, il troppo invecchiamento, fa perdere alla grappa i sentori di freschezza ed i caratteri del vitigno.

Che cosa significa grappa monovitigno?

Significa che è ottenuta usando vinacce di un solo vitigno.

Che differenze ci sono tra grappe giovani, affinate ed invecchiate?

Ciascuna assume caratteri differenti e non si può dire che una sia superiore alle altre.

Come si conserva la grappa?

Non ha particolari esigenze e si conserva per un periodo indefinito.

Come si distinguono i sistemi di distillazione?

Possono essere:A CALDAIETTE. La vinaccia contenuta in recipienti detti caldaiette viene attraversata dal vapore iniettato in basso, che attraversandola ne asporta il contenuto alcolico, le caldaiette vanno caricate e scaricate ad ogni distillazione, serve l'attenta vigilanza del mastro distillatore che deve togliere le parti iniziali e finali di ogni distillazione, (le teste e le code, che danno un cattivo gusto al prodotto).CONTINUO. Le vinacce transitano continuamente in un apparecchio detto disalcolatore dove vengono attraversate da una corrente inversa di vapore che provvede a disalcolarle. E' il sistema industriale che dà una grappa piuttosto neutra.

Cos'è il grado alcolico?

Indica la percentuale di alcol, per esempio 40%vol o 40°= 40 parti di alcol e 60 parti di acqua.

Cos'è l'acquavite d'uva o distillato d'uva?

E' l'acquavite ottenuta dal mosto fermentato dell'uva.

Che differenza c'è tra acquavite di vinaccia e grappa?

Il termine "grappa" può essere usato solo per l'acquavite prodotta in Italia o in Svizzera Canton Ticino da vinacce provenienti dal territorio nazionale.

A quale temperatura va servita la grappa?

Per quanto riguarda le grappe giovani la temperatura ideale dovrebbe aggirarsi tra i 9 ed i 13°C, per quelle invecchiate intorno ai 17°C, nel dubbio, è sempre meglio sbagliare per difetto.

Chi ha inventato la grappa? Quando nasce la grappa?

La grappa è stata inventata dagli Italiani! Già intorno all'anno Mille, degli studi fatti dalla Scuola Salernitana, codificarono le regole della concentrazione dell'alcol attraverso la distillazione. Le vinacce, materia prima alcoligena povera, ma molto diffusa, inizia ad essere utilizzata per la creazione di un distillato nel 1600 grazie allo studio fatto dai Gesuiti, tra i quali va ricordato il bresciano Francesco Terzi Lana. Dopo il 1800 si comincia ad avere una netta distinzione tecnologica tra i vari distillati e la grappa prende una sua caratteristica ben definita. Inizialmente veniva anche utilizzata per curare svariate patologie umane. Al tempo della guerra del '15 / '18 grossi quantitativi di grappa sono stati trasportati nelle zone di operazione del Monte Grappa e di Bassano del Grappa, come conforto alle truppe che sostavano al freddo nelle trincee.

F. DE NEGRI & C. s.a.s. Via Oberdan, 101 I-31029 Vittorio Veneto (TV) Italy - tel. 0438 53352 fax 0438 53352 -
Reg.Imp.TV, C.F. e P.IVA 00178890265 - e-mail: info@grappadenegri.com - cookies policy - privacy - credits